FAITHFULL THE BRAND

Creato in Indonesia nel 2012, Faithfull the Brand ha reso la qualità e l’autenticità il proprio stendardo. Fin da subito le sue co-direttrici Sarah-Jane Abrahams e Helle Them-Enger, rispettivamente australiana e norvegese, si sono dedicate alla collaborazione con i migliori produttori di Bali per la creazione dei loro abiti hand-made, rendendo quindi il proprio lavoro sempre più vicino alla comunità locale.
Il brand mette al centro la cura nei propri disegni e l’attenzione ai dettagli, che richiamano fortemente il desiderio di estate e di quella voglia di viaggiare che viene innescata dalla bella stagione.
Questo stile è perfetto per chi sogna ad occhi aperti e vive l’estate con romanticismo, espresso tramite delle stampe vivaci di ispirazione vintage, veri e propri pezzi unici che richiamano i viaggi condotti dalle due stiliste, prodotte tramite tecniche artigianali come la tintura e la stampa a mano.

Faithfull conquista tutte
Sempre più donne da tutto il mondo sono state conquistate dalle collezioni Faithfull, tra cui personalità come Kate Middleton, per la semplicità delle linee e il chiaro riferimento a una femminilità ricercata, ma sempre calda e accogliente. Una donna libera e priva di impalcature, che vuole trascorrere la vita nella semplicità è il modello di riferimento per le collezioni del brand.
Il nome stesso, Faithfull, è stato scelto dalle due stiliste per il fascino che possiede, giovanile e moderno ma con un occhio all’eleganza e la bellezza del passato, attraverso un dolce segnale di ritorno al passato, che è diventato un must-have di ogni guardaroba.
Anche la cura nei materiali e nella manodopera è un punto cruciale per Faithfull, che mira a far sentire bene la donna anche interiormente. I processi produttivi sono etici e la riduzione costante dell’impronta ambientale è coordinata con l’aiuto della comunità locale.